Dal 22 al 26 settembre, con gli auspici di Terra Madre, si terrà a Torino, un incontro mondiale sul tema del voler bene alla Terra.
Al Parco del Valentino, a Palazzo Reale, nel borgo medievale, nei musei cittadini, nelle altre residenze reali si svolgeranno incontri, manifestazioni, happening, che coinvolgeranno produttori, agricoltori, studenti, chef e delegati di paesi di tutto il mondo. Si imparerà a cucinare, a coltivare l’orto, a diffondere la cultura della terra, perché tornare alla terra è una delle scommesse già aperte da Expò, che sta coinvolgendo sempre più italiani di tutte le età.
Alla festa parteciperà anche Slow Food, per sostenere laddove possibile, la coltura biologica, a favore di un mondo meno inquinato.
Il farmer straBerry consiglia la visita a questo evento “en plein air”: ci troviamo realmente ad un momento di svolta, dove può essere recuperata non solo la passione per la coltivazione della terra, ma dove deve essere recuperata tutta la filiera produttiva, che a partire dal seme porta i frutti, in senso lato, sulle tavole di tutto il mondo.
Coinvolgendo milioni di persone, perché a fianco degli agricoltori ci sono innumerevoli altre figure professionali di infiniti ambiti, che di questo vivono e fanno vivere le proprie famiglie.
E poi il confronto con culture produttive di altri paesi può creare nuove opportunità di sviluppo per nuovi frutti, nuove piante, nuove ricette, per la gioia del nostro palato.

Seguiteci qui sul blog oppure sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram