È tempo di arrostire al sole, comodamente distesi sul lettino, mentre i più sportivi faranno anche quattro bracciate fino alla boa.
Sole, mare, riposo ed intanto sotto al sole che batte il nostro corpo reagisce male: si scotta, si disidrata.
A questo punto creme, cremine, e spray a non finire e poi bibite ghiacciate per placare la sete: così si alza il rischio di una congestione, che rovina la giornata.
Il farmer straBerry non disdegna il mare, anzi, con la sua potente moto spesso accompagna la ragazza sulla spiaggia a godere un meritato riposo.
Ma ha le sue idee riguardo all’alimentazione: in primo luogo frutti rossi, ciliegie, more, fragole, che aiutano la pelle ad acquistare un bel colorito e nello stesso tempo mantengono idratato il fisico.
A seguire verdure, verdure fresche, come le carote, essenziali per sviluppare carotene, alleato della giusta pigmentazione della pelle, ma anche pomodorini, un pinzimonio, alla grande.
Se poi vi resta ancora sete, una bella anguria o un melone vi renderanno la vita più bella.
Senza rischio di mettere lo stomaco sotto pressione per una birra ghiacciata di troppo. E la sera tornando a casa, sarete freschi, senza bruciori e senza rischio di perdere la patente perché il palloncino si è gonfiato troppo…

Seguiteci qui sul blog oppure sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram