Target: tutta la famiglia

Abbinamento: dessert per pranzo e cena

Grado di difficoltà: media

Presenza estetica: alta

Altri vantaggi: un grande classico per la festa della donna o della mamma

Tempi: 70 minuti di preparazione
                120 minuti di riposo

 

Ingredienti:

4 uova
70 gr di farina 00
50 gr di amido di mais
120 gr di zucchero
250 ml di panna
200 gr di fragole
succo di arance q.b.

 

Preparazione:

Sgusciate le uova e versatele nella planetaria con lo zucchero. Montate fino a ottenere una massa molto spumosa e morbida, che scriva. Sollevate le fruste, l’impasto deve formare una traccia visibile per qualche istante. Mescolate e setacciate due volte la farina e l’amido di mais, uniteli al composto e mescolate dall’alto verso il basso facendo attenzione a non smontare il composto.

Versate in uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro e cuocete in forno statico già caldo a 180 °C per circa 30 minuti. Lasciate raffreddare e tagliate la parte superiore del dolce, dovrete ottenere uno strato spesso almeno 1 cm, tenetelo da parte.

Svuotate l’interno del pan di Spagna e riducetelo in piccole briciole.

Montate la panna e tagliate le fragole a cubetti.

Bagnate l’interno della torta con il succo d’arancia, riempitelo con la panna montata, tenendone da parte un paio di cucchiai. Farcite con le fragole e coprite con lo strato di pan di Spagna tenuto da parte.

Ricoprite la torta con la panna rimasta e cospargete con le briciole. Tenete la torta in frigorifero per almeno un’ora prima di servire.

 

Trucchetto finale: Potete sostituire le fragole con altra frutta fresca come le pesche se in stagione.