Target: tutta la famiglia

Abbinamento: dolce

Grado di difficoltà: media

Presenza estetica: alta

Altri vantaggi: torta golosa e freschissima perfetta per l’estate

Tempi: 20 minuti di preparazione
                30 minuti di riposo in frigorifero

 

Ingredienti:
per la base:
450 gr biscotti frollini (potete usare quelli che volete)
150 gr burro
50 gr mirtilli per la copertura

per la farcitura:
400 gr philadelphia
250 gr yogurt mirtillo
200 gr panna da montare
50 gr zucchero a velo
100 gr mirtilli freschi

 

Preparazione:
Iniziate rivestendo completamente una teglia con cerniera di pellicola trasparente in modo che non si attacchi. Sbriciolate i biscotti in un sacchetto da congelo e mescolateli al burro fuso impastando con le mani e creando un impasto sbricioloso.

Mettete due terzi dell’impasto nella tortiera e compattate con le mani sul fondo e sui bordi. Mettete la base in frigo a rassodare. Prendete i mirtilli freschi per la copertura, schiacciateli con una forchetta e uniteli al restante impasto mischiandoli con le mani.

Preparate la crema per la farcitura montando benissimo la panna fredda di frigo insieme allo zucchero a velo. Mettete in un’altra ciotola il philadelphia e lo yogurt al mirtillo e mescolate in modo da amalgamarli bene.

Unite anche la panna montata con movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontare il composto e per ultimi unite anche i mirtilli freschi. Riprendete dal frigo la tortiera e versate la crema di farcitura all’interno.

Coprite l’intera superficie con il restante impasto sbricioloso con i mirtilli e mettete in frigo o in freezer per 30 minuti circa.

 

Trucchetto finale: se volete potete preparare la sbriciolata con qualsiasi tipo di frutta basterà sostituire il gusto dello yogurt e il gioco è fatto. Se non volete che la panna si smonti con questo caldo potete usare la panna vegetale che regge di più.