Target: tutta la famiglia

Abbinamento: cena in famiglia

Grado di difficoltà: facile

Presenza estetica: alta

Altri vantaggi: fresco e dal profumo primaverile

Tempi: 10 minuti di preparazione
                 30 minuti di cottura

 

Ingredienti:

400g di riso
2 cucchiai di evo
1 limone
1 litro di brodo vegetale
1 bicchiere di vino secco
1 scalogno
½ cipolla gialla
50g di burro
50g di formaggio grattugiato
pepe nero
sale
10 foglie di basilico fresco

 

Preparazione:

Prendete una padella capiente, mettetela sul fuoco con l’olio e un trito di scalogno e cipolla.

Lasciate soffriggere per un minuto.

Aggiungete il riso quando lo scalogno e la cipolla saranno ben dorati e lasciatelo tostare.

Versate nella padella il vino bianco e lasciate che evapori.

A questo punto versate qualche mestolo di brodo tiepido e cuocete il riso, aggiungendo mestoli di brodo di volta in volta e  lasciando che si assorba fino ad ottenere la giusta consistenza.

Versate due cucchiai di scorza di limone grattugiata, aggiustate di sale e e pepe e girate bene.

Ora mantecate il burro tagliato a tocchetti ed il formaggio grattugiato e poi versate anche il succo filtrato del limone e le foglie di basilico spezzettate.

Togliete dal fuoco il vostro risotto e servitelo ancora caldo.

 

Trucchetto finale: rendete esteticamente ancora più bello il vostro risotto guarnendolo con qualche foglia di basilico avanzata e dei riccioli di scorza di limone.