Target: tutta la famiglia

Abbinamento: un secondo vegetariano

Grado di difficoltà: facile

Presenza estetica: alta

Altri vantaggi: più genuine di quelle fritte

Tempi: 3 ore 30 minuti di preparazione
                20 minuti di cottura

 

Ingredienti:

800 grammi di Melanzane
1 uovo
150 grammi di pane grattugiato condito
30 grammi di Grana Padano
7 grammi di sale
2 pizzichi di pepe rosso o di cayenna
1 bicchierino di olio extravergine d’oliva (EVO)
1 bicchierino di acqua

 

Preparazione:

Pelare le melanzane e tagliarle a dadi, cuocere in acqua bollente salata fino a quando non risultano morbide.

Scolare le melanzane metterle in uno scolapasta con un peso sopra in modo da far uscire bene tutto il liquido assorbito durante la cottura. Lasciare scolare per circa 3 ore.

Trascorse le 3 ore prendere le melanzane e tritarle grossolanamente, aggiungere metà del pane e il Grana Padano grattugiato, mescolare e aggiungere anche l’uovo, regolare di sale e pepe e mescolare fino a rendere il composto lavorabile. Se dovesse risultare troppo morbido, aggiungere altro pane.

Formare le polpette, passarle nel pane grattugiato rimasto e disporle in una teglia rivestita di carta forno. Mettere l’olio evo in un’oliera spray, aggiungendo la stessa dose di acqua e spruzzare uniformemente su tutte le polpette.

Cuocere in forno caldo per 15/20 minuti a 200°. Servire tiepide o fredde.

 

Trucchetto finale: in presenza di bambini non dite in anticipo che si tratta di polpette di melanzane… vedrete che mangeranno volentieri questa verdura ben camuffata!