Target: tutta la famiglia

Abbinamento: dessert

Grado di difficoltà: medio

Presenza estetica: alta

Altri vantaggi: pratiche monoporzioni

Tempi: 180 minuti di preparazione
                45 minuti di cottura

 

Ingredienti:
Per la base:
300 gr di albumi
150 gr di tuorli
300 gr di zucchero
300 gr di farina 00
1 scorza di limone

Per la crema:
200 gr di tuorli
200 gr di zucchero
200 gr di burro
200 gr di purea di fragole
100 gr di sciroppo di fragole
20 gr di gelatina in foglie
500 ml di panna fresca liquida
50 gr di zucchero a velo

Per la bagna:
200 ml di acqua
200 gr di zucchero
maraschino o essenza di fragole q.b.

 

Preparazione:
Per preparare le delizie alla fragola, montate gli albumi (che devono essere a temperatura ambiente) con uno sbattitore e quando cominceranno a diventare bianchi aggiungete un terzo di 150 gr di zucchero, lasciare montare per un minuto e poi aggiungete un altro terzo di zucchero e poi l’altro terzo dopo un altro minuto.

Montate i tuorli con l’altra metà dello zucchero per almeno 7-8 minuti; quando i due composti saranno pronti, mischiateli assieme in una ciotola capiente con delicatezza per non farli smontare.

Unitela farina preventivamente setacciata in ciotola e la scorza di un limone di Sorrento, mettete il composto ottenuto in una tasca da pasticcere e poi spremetelo nelle forme a mezza sfera del diametro di 7-8 cm.

Infornate in forno statico già caldo a 180° per circa 20 minuti, dopodiché sfornate le mezze sfere, lasciate intiepidire, quindi estraetele dalle forme e lasciatele raffreddare completamente su di una gratella.

Mettete a bagno in una ciotola con acqua fredda la gelatina in fogli per almeno 10-15 minuti.

Preparate la crema alla fragola frullando le fragole e passandole al setaccio: dovrete ottenere 200 gr di passata di fragole.

Ponete in un pentolino lo zucchero, la passata di fragole, e lo sciroppo (o se preferite un liquore alla fragola) e fate sciogliere lo zucchero a fuoco dolce.

Con una frusta sbattete i tuorli rompendoli e poi versate sopra di essi, sempre sbattendo, lo sciroppo di fragole; ponete il tutto in un pentolino, lasciate arrivare a bollore e poi aggiungete il burro a pezzetti, quindi mescolate per 2 minuti, poi aggiungete la gelatina in fogli ben strizzata, mescolate qualche secondo e togliete dal fuoco.

Versate la crema ottenuta in una ciotola larga e bassa che ricoprirete con della pellicola trasparente che poggerete sulla crema: mettete in frigorifero a raffreddare.

Se la crema, una volta tolta dal frigorifero, sarà troppo soda passatela con le lame di un mixer e tornerà bella liscia e morbida.

Montate la panna e unitela alla crema di fragole: se ci fossero dei grumi, passate il tutto al setaccio (non abbiate paura, la crema resterà leggera, densa e consistente) premendo verso il basso con una spatola di silicone.

Preparate la bagna per inzuppare le delizie sciogliendo lo zucchero con l’acqua sul fuoco e aggiungendo a questo sciroppo l’essenza o il liquore scelto; lasciate raffreddare la bagna.

Scavate le delizie al centro, inzuppatele leggermente con la bagna e riempite le cavità con la crema alle fragole, poi tappate il buco con una fetta di pan di spagna presa dalla base del tappo tolto da ognuna di esse e adagiatele su di una gratella.

Allungate la crema avanzata con qualche cucchiaio di panna liquida o con del latte
e ricopriteci le sfere lasciando colare la crema in eccesso.

Mettete le delizie alla fragola in frigo fino al momento di servirle.

 

Trucchetto finale: prima di metterle in frigo decorate le delizie con dei ciuffetti di panna montata e con delle fragoline di bosco a piacere.