Target: tutta la famiglia

Abbinamento: perfetta per merenda o colazione

Grado di difficoltà: facile

Presenza estetica: alta

Altri vantaggi: aromatica soffice e buonissima

Tempi: 20 minuti di preparazione
                 40 minuti di cottura

 

Ingredienti:

220 g di farina autolievitante
125 ml succo di mirtillo
1 yogurt bianco dolce
1 pizzico di sale fino
mezzo cucchiaino scarso di vaniglia bourbon in polvere
150 g zucchero
1 uovo
50 ml olio di semi di girasole
una manciata di mirtilli freschi
una noce di burro per imburrare la tortiera

 

Preparazione:

Per prima cosa imburrare ben bene lo stampo ed accendere il forno a 180°.

Amalgamare l’uovo sbattendolo per bene con lo zucchero e aggiungendo l’olio, lo yogurt e il succo di mirtillo; unire poi la farina, setacciata col sale e la vaniglia.

Amalgamare bene con una spatola in silicone, e in ultimo unire i mirtilli, ben lavati ed asciugati.

Versare nella tortiera e cuocere per circa una quarantina di minuti con funzione ventilata (fa fede sempre la prova stecchino!).

Una volta pronta, sfornare, lasciar raffreddare e capovolgere lo stampo.

 

Trucchetto finale: a piacere spolverizzare con dello zucchero a velo e servire anche accompagnata con gelato al fiordilatte, yogurt o panna fresca a piacere.