Target: tutta la famiglia

Abbinamento: dolce

Grado di difficoltà: media

Presenza estetica: alta

Altri vantaggi: porterete in tavola piccole delizie raffinate che fanno subito festa

Tempi: 90 minuti di preparazione
                180 minuti di riposo in frigorifero

 

Ingredienti:
500 gr di frutti di bosco
550 ml di moscato
35 gr di gelatina in fogli
20 gr di zucchero
8 foglie di menta
succo di ½ limone

 

Preparazione:
Per realizzare l’aspic ai frutti di bosco iniziate lavando e asciugando i mirtilli le fragole, le more, i lamponi e i ribes bianchi. Eliminate il picciolo dalle fragole e tagliatele metà a rondelle e le altre dividetele a metà.

A parte in una ciotola e ponete i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti o finché non saranno ammorbiditi, intanto scaldate 50 ml di moscato e poi versatelo in una ciotola. Scolate bene con un colino i fogli di gelatina e strizzateli.

Scioglieteli nella ciotola con il moscato caldo, unite lo zucchero e mescolate con una spatola per ottenere un composto liscio senza grumi. Versate ora il restante vino a temperatura ambiente, unite il succo di limone filtrato e mescolate la miscela.

Prendete degli stampini da budino della capacità di 165 ml ciascuno, versate 20 g di liquido in ogni stampino che andrete a far rassodare in frigorifero per almeno 15 minuti o finché la gelatina non avrà preso corpo. Trascorso il tempo indicato riprendete gli stampini, ponete al centro una fogliolina di menta e una fetta di fragola, riempite tutto il bordo intorno con i mirtilli.

Ricoprite con il moscato (circa 15 g) e ponete nuovamente in frigorifero a rassodare per altri 15 minuti. Poi proseguite adagiato gli spicchi di fragole in verticale con la parte tagliata verso il perimetro dello stampino e 4 lamponi con la parte più larga orientata verso l’esterno: mettete un mirtillo al centro e ricoprite di liquido, quindi riponeteli nuovamente in frigorifero per 15 minuti.

Quando la gelatina sarà solidificata disponete uno strato di ribes bianchi quindi ricoprite di nuovo con il liquido a base di moscato e mettete gli stampini in frigorifero per altri 15 minuti. Terminate con un ultimo strato di mirtilli e lasciate che gli aspic riposino in frigorifero almeno 3 ore prima di servirli.

Al momento di sformarli, immergeteli per qualche secondo in una ciotola con acqua bollente e e poi aiutatevi a sformarli incidendo il bordo tutto intorno con la punta di un coltellino e rovesciateli su un piatto.

Guarnite i vostri aspic ai frutti di bosco con foglioline di menta e qualche frutto di bosco avanzato e portateli intavola!

 

Trucchetto finale: preparate gli aspic secondo le vostre preferenze variando i frutti o la forma degli stampini.