La Natura governa ancora il mondo, nonostante la superbia dell’uomo che si crede il centro dell’universo. Ed essa segue i suoi ritmi, fatti di sole, pioggia, freddo, caldo, in un’ alternanza che sembra uguale, ma uguale non è mai. Così accade che la frutta e/o la verdura maturino secondo tempistiche che non sono mai le stesse. Quest’anno è esplosa la coltivazione delle fragole. Persino straBerry, che è sede specifica di coltivazione, è stata colpita dalla quantità di fragole maturate in questo periodo.
Le Apecar si stanno muovendo ogni giorno dalla sede di Cassina dè Pecchi ricolme di tutte le diverse varietà per soddisfare il gusto del consumatore. E d’altra parte il consumatore sta dimostrando interesse e passione per questo frutto così salutare. Sono infatti pochi i frutti che possono vantare capacità benefiche quanto la fragola.
Cinque fragole hanno più vitamina C di una arancia, una fragola ha solo 30 calorie, il suo ferro protegge dall’invecchiamento, contrasta l’ossidazione, combatte l’alitosi, è anche diuretica.
Che si vuole di più? Un poco di panna per renderle più gustose? O il gelato alla vaniglia?
Fate come volete, ma non perdete l’occasione: sul sito trovate tutte le indicazioni per incrociare le Apecar che in città vi stanno aspettando con il loro carico di succose fragole!

Seguiteci qui sul blog oppure sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram