Con i funghi non c’è da scherzare, e la regola del bello che è buono con loro non sempre vale; anzi tutt’altro, spesso proprio il fungo più bello è anche il più velenoso, mentre quello più insignificante all’aspetto, come il chiodino, è invece delizioso.
Ecco perché straBerry consiglia ai meno esperti di cogliere i funghi..direttamente dal cestino di un negozio!
Nessuno nega quanto sia bello andare a prendere i funghi nel bosco, al mattino, ed il piacere di trovare un bel porcino sano, da ripulire, tagliare e mangiar crudo; ma dato che esistono funghi che sembrano porcini (ma che in realtà non lo sono) meglio non correre il rischio di una brutta nottata in ospedale! Esistono funghi, come per esempio le rossole, che sono buoni cotti o essiccati, ma freschi sono decisamente indigesti, ed è proprio per tutti questi motivi, che è bene andare dal proprio rivenditore di fiducia e farsi consigliare da lui.
Se poi volete invece diventare esperti, fatevi consigliare da una persona che sappia il fatto suo e che conosca i funghi della vostra zona e dove trovarli più facilmente. La stagione è al suo apice, ogni giornata di sole è una giornata di raccolta, da gustare poi con il piatto che preferite.

Seguiteci qui sul blog oppure sui nostri canali social: Facebook, Twitter, Instagram